Il Direttore

Il M° Rocco Papalia nasce ad Aosta nel 1962. Inizia gli studi musicali in giovanissima età presso i corsi comunali di musica di Aosta, dove studia il clarinetto sotto la guida del M° Attilio Peglia.

Nel 1976 entra a fare parte della Banda musicale di Aosta. Prosegue gli studi di teoria musicale, solfeggio, armonia, storia della musica, sotto la guida del  M° Renato Arnod e si diploma in clarinetto presso il Conservatorio di musica “G. Verdi” di Torino con il M° Sergio Avanzo.

Dirige dal 1980 al 1983 il Corpo filarmonico di Courmayeur-La Salle e contemporaneamente, nello stesso periodo, gli viene affidata la vice direzione della Banda musicale di Aosta. Negli anni 1980 e 1981 frequenta in Torino, presso la Consulta Artistica dell’A.N.B.I.M.A. Piemonte, il corso per “Maestri direttori di banda” e per insegnanti delle scuole bandistiche, ottenendo l’idoneità.

Dal 1984 al 1990, con il M° Renato Arnod, studia pianoforte, armonia e lettura della partitura. Nel 1983 assume, alle dipendenze dell’Amministrazione comunale di Aosta, la direzione della Banda musicale di Aosta e dell’annessa scuola di musica, incarico che ha mantenuto ininterrottamente fino ad oggi.

Sotto la sua direzione, nel settembre del 2002 e nel maggio 2009, la formazione aostana si è aggiudicata rispettivamente il secondo posto (primo premio non assegnato) e il terzo posto (primo e secondo premio non assegnati) della 1° categoria al concorso nazionale La bacchetta d’oro” promosso dalla Regione Lazio e dal comune di Frosinone.  

Dal 2014 ad oggi è il direttore artistico del corso di perfezionamento estivo riconosciuto come Masterclass al Conservatorio della Svizzera italiana tenuto dal M° Sergio Delmastro in collaborazione con la Scuola della Banda Municipale e l’Amministrazione comunale di Aosta.

Dal 2017, grazie al suo impegno educativo, trasforma la scuola della banda in Scuola civica di musica intitolandola al suo Maestro Renato Arnod e stipulando prima una convenzione con il Conservatorio "G. Verdi" di Torino e, in seguito, con il Conservatoire de la Vallée d'Aoste per i corsi della fascia pre-accademica.


Lo affianca nella direzione il M° Daniele Papalia

Diplomato in strumenti a percussione, strumentazione per banda e fagotto rispettivamente presso i Conservatori di musica “G. Tartini” di Trieste, “E. F. Dall’Abaco” di Verona e il Conservatoire de la Vallée d’Aoste, ha approfondito la sua preparazione partecipando a diversi corsi di perfezionamento con Edoardo Giachino, Ivan Mancinelli, Franco Cesarini, Gabor Meszaros, Andrea Corsi e Andrea Cellacchi. Ha tenuto numerosi concerti da solista, in formazioni cameristiche e in ensembles orchestrali in Italia e all’Estero, partecipando in qualità di percussionista, fagottista, compositore, arrangiatore e direttore a importanti rassegne, festivals e concorsi, tra i quali: les "Jeudis du Conservatoire”, “Colori Sonori”, "La bacchetta d’oro” 2009, il “Flicorno d’oro” 2016, “WMC” di Kerkrade 2017, “ClassicA Torgnon” 2018, “La musica incontra il futuro” 2019, “WASBE Conference" 2019, “Ticino Music Festival” 2019, “Vivi musica” 2021 con l'Orchestra filarmonica campana, “Saison Culturelle” 21/22-22/23, “Culturété - Castelli in Festa” 2023, “Le Grand Bivouac” 2023 ecc. Ha partecipato alla realizzazione di diversi brani in prima mondiale, tra cui “Euphontastic” del compositore C. Pellicer, euphonium solista Steven Mead, il brano “Heroes” del celebre compositore G. Deraco, e ha diretto in prima assoluta il “Double Concerto for Marimba, Timpani & Orchestra” del percussionista e compositore brasiliano Ney Rosauro nella trascrizione per orchestra fiati, marimba solista Ivan Mancinelli, timpani solisti Domenico Cagnacci. I suoi brani sono pubblicati dalla casa editriceAccademia 2008” e, inoltre, ha insegnato nelle principali scuole di musica della Valle d’Aosta, tra cui la Scuola civica R. Arnod” e la SFOM. Attualmente è Co-Direttore della Banda Municipale città di Aosta, insegna strumenti a percussioni, fagotto e musica d’insieme presso il Liceo musicale di Aosta, è Direttore Artistico della Rassegna “Colori Sonori”, in cui collabora con artisti di fama internazionale quali Sergio Delmastro, clarinettista e direttore d’orchestra, Lorenzo Paini, 1° Clarinetto dell’Orchestra Arena di Verona, Gabriele Bastrentaz, 2° Trombone dell’Opera “Carlo Felice” di Genova ecc. ed è iscritto al Biennio AFAM presso il Conservatoire de la Vallée d’Aoste nella classe di Composizione del M° Di Giandomenico.


Docenti della Scuola di Musica:

(cliccare sul nome per vedere i CV)

Rocco Papalia

 
 
 
 

Michela Parma

 
 

Consiglio Direttivo 2024-2026:

Giovanni Navarra

 

Davide Papalia

Stefano Parma                                            

Cristina Rossignolo

Bruno Mercuri

Fabrizio Munari                 

Marco Azzalin